AI Next Element

L'associazione per l'intelligenza artificiale

Iscriviti

Il progetto AI.N.E (Artificial Intelligence Next Element) è un’associazione fondata il 21/05/2019, il cui scopo è promuovere l’utilizzo dell’infelligenza artificiale come mezzo per garantire la sicurezza e la comodità delle persone, evidenziando le infinite potenzialità. I benefici dell’IA sono molteplici: dalla semplificazione della nostra vita quotidiana, alla riduzione della criminalità tramite strumenti di videosorveglianza intelligenti. L’uso corretto di questo strumento potrebbe davvero fare la differenza.

Come ne promuoviamo l'utilizzo?

Puntiamo ad organizzare degli incontri per spiegare alle persone cosa è realmente l’IA e quanto di fatto dista dal mondo della fantascienza (Terminator & Co). Gli appartenenti alla nostra associazione potranno usufruire di alcuni dei nostri strumenti come mezzo dimostrativo (librerie sulle reti neurali etc…) e potranno quindi organizzare eventi, sia online che sul territorio di appartenenza, col fine di mostrare come un algoritmo di questo tipo possa risolvere un problema in modo estremamente intelligente. La nostra iniziativa è rivolta sia al consumatore inesperto, sia al professionista che fa dell’informatica il proprio mestiere.

Adesione ed organizzazione

Per avere accesso alla sezione nazionale dell’associazione (rappresentata da questo sito) non è necessario alcun versamento di denaro. Basta compilare un modulo online, raggiungibile tramite l'area "Iscrizioni" (oppure clicca qui) e si avrà in poco tempo tutte le informazioni e autorizzazioni per l’utilizzo dei nostri strumenti. Questa è una associazione di tipo “non riconosciuto” come alcuni Linux User Group. Vale a dire che coloro che vi aderiscono, accettano un accordo alla pari di una stretta di mano (alla quale noi teniamo particolarmente) e ciò rende più semplice la gestione e la creazione di sotto sezioni dell’assocazione, senza dover interpellare un notaio. Se un gruppo di conoscenti desidera fondare una sezione dell’AI.N.E in una città italiana, il presidente eletto dagli associati per tale località potrà scegliere se impartire ai nuovi iscritti una quota annuale di adesione (non superiore a 20 euro ad iscritto) per sostenere le spese di gestione di una eventuale sede o per l’acquisto di gadget e computer. In alternativa si è liberi di rendere l’iscrizione completamente gratuita, compatibilmente con la propria idea di gestione della nuova sezione creata. Così facendo avremmo quindi ottenuto un’ipotetica “AI.N.E (Milano)”, ad esempio.

Blog Image

Chiunque può fondare una sezione dell’AI.N.E nella propria città, a patto che non ve ne sia già presente una. A tale scopo è necessario comunicare alla sezione nazionale (questo sito) l’intenzione di fondare una nuova sezione, così da permetterci di aggiungere la nuova arrivata alla nostra lista, diventando di fatto una sezione ufficiale. Inoltre, per diventare iscritti di una sezione locale dell’AI.N.E, sarà necessario iscriversi anche alla sezione nazionale (sempre compilando questo form) senza alcuna spesa aggiuntiva. Verranno indicate maggiori informazioni a riguardo nel tab "Luoghi & Organizzazione".

Benefici dell'adesione

Associandosi all’AI.N.E si otterrà del materiale utile per apprendere come scrivere programmi utilizzando tecniche di intelligenza artificiale (come le reti neurali). Essendo un punto di incontro, sarà possibile conoscere persone che hanno già affrontato questi temi, le quali potranno essere d’aiuto per coloro che sono alle prime armi. Questo è un progetto che punta al miglioramento delle conoscenze/competenze di tutti gli associati, maggiori saranno le adesioni e maggiore sarà il valore dell’iniziativa.

Conoscere persone inoltre è anche sinonimo di divertimento… Per gli associati della stessa zona territoriale, è caldamente consigliato riunirsi non solo per i fini dell’associazione!